Enable Css

Emiliana Martinelli www.martinelliluce.it emilianamartinelli@martinelliluce.it

Emiliana Martinelli nasce a Lucca, si diploma all’Istituto d’Arte di Lucca – Sezione Ceramica e successivamente in Disegno Industriale all’ISIA di Firenze, città dove si laurea poi in Architettura. Subito dopo la laurea entra nell’azienda di famiglia, fondata negli anni ’30 dal nonno Plinio e successivamente ampliata dal padre Elio, indirizzata negli anni ’50 alla progettazione e produzione di lampade. Con lui, il suo più grande maestro, inizia una lunga collaborazione, sviluppando insieme le tematiche ed i prodotti che hanno contraddistinto la produzione di Martinelli Luce in tutti questi anni. Emiliana Martinelli è presidente della Martinelli Luce e all’interno dell’azienda svolge da sempre una duplice attività, quella di imprenditrice e quella di progettista e art director curando anche la grafica del materiale di comunicazione e commerciale. Cura gli allestimenti degli stand attraverso i quali l’azienda si presenta e partecipa alle più importanti manifestazioni del settore, sia in Italia che all’estero. Le è stato attribuito l’IF PRODUCT DESIGN con la lampada Colibrì nel 2011, 2013 e 2015, con la Circolar Pol XXL nel 2014, Calabronet nel 2015 e 2016, Luna Op nel 2015, Calabrone e Condor nel 2016 e Mamba nel 2019 e il German Design Award nel 2012 e nel 2014 con la Colibrì. Emiliana Martinelli ha collaborato con architetti come Gae Aulenti, Sergio Asti e Luisa Bocchietto e  continua a collaborare con importanti designer esterni all’azienda come, Alfonso Femia, Karim Rashid, Marc Sadler, Paola Navone, Studio Orlandini, Serge e Robert Cornelissen, Michel Boucquillon. In questi ultimi anni è riuscita anche a selezionare dei giovani designer molto promettenti, Brian Sironi, Marco De Santi, Studio 4P1B, tanto che i loro prodotti sviluppati da Martinelli Luce hanno ottenuto numerosi riconoscimenti quali l'ADI Index, il Compasso d'Oro, l’IF PRODUCT DESIGN e IF PRODUCT Design Gold.

Disegnate per martinelli luce

 
Gae Aulenti   Elio Martinelli